logo vdsLa componente del Volontari del Soccorso (VdS) svolge principalmente il trasporto e soccorso con ambulanza (in convenzione con AREU). Per questo motivo, è sicuramente la più diffusa e conosciuta su tutto il territorio.
L’origine dei Volontari del soccorso, è da far risalire inequivocabilmente, alle prime squadre di Soccorritori volontari costituite sin dal 1° giugno 1866.

I volontari, inoltre, effettuano a favore dei cittadini numerose attività:

  • Trasporto Infermi
  • Assistenza agli eventi e manifestazioni
  • Protezione Civile
  • Ricerca con Unità Cinofile
  • Soccorsi Speciali
  • Attività Socio-Assistenziali (con specializzazione per l’emergenza psicologica)
  • Emergenza Nazionale ed Internazionale (calamità,situazioni di conflitto armato…)

I VdS inoltre, nel rispetto dei loro doveri morali di volontari CRI:

  • promuovono, coordinano e svolgono le attività di emergenza sanitaria, di pronto soccorso e di trasporto infermi anche negli interventi di protezione civile in seguito a calamità o disastri
  • promuovono, nel rispetto delle normative di settore, l’attività di formazione e di preparazione del personale nelle materie sopra indicate
  • organizzano simulazioni riferite alle tecniche di intervento sanitario
  • organizzano e promuovono l’attività del soccorso organizzato e le correlate competizioni ai vari livelli territoriali
  • diffondono le tecniche di rianimazione cardio-polmonare di base organizzando corsi e incontri aperti a tutta la popolazione
  • concorrono alla diffusione del Diritto Internazionale Umanitario
  • svolgono tutte le altre attività istituzionali approvate dagli Organi Nazionali di ciascuna Componente
  • partecipano a tutte le altre attività ed iniziative istituzionali approvate dal Comitato CRI di appartenenza

Gruppo VdS Casatenovo


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.